Vite parallele. Coriolano e Alcibiade

AUTORE Plutarco
DATA 1993
DIMENSIONE 6,30 MB
Cefalufilmfestival.it Vite parallele. Coriolano e Alcibiade Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro Vite parallele. Coriolano e Alcibiade PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su cefalufilmfestival.it e trova altri libri di Plutarco!

Coriolano e Alcibiade furono due personaggi diversi in tutto, quasi antitetici, eppure uniti, nella visione di Plutarco, da una comune e indelebile onta: il tradimento della patria. Il freddo, orgoglioso e sprezzante Coriolano, esiliato nonostante le sue vittorie per contrasti con la plebe, si alleò infatti per vendetta con i Volsci e assediò la stessa Roma. Alcibiade, geniale, affascinante e discusso stratega ateniese, durante la guerra del Peloponneso cambiò più volte bandiera a seconda delle convenienze e infine si mise al servizio dei Persiani, ma nonostante tutto fu sempre adorato dal popolo ed ebbe un ammiratore d'eccezione nientemeno che in Socrate. Le approfondite introduzioni di Maria Cesa e Luisa Prandi sono affiancate dal saggio "Plutarco come lo leggeva Shakespeare" di John Denton, dedicato alle traduzioni delle "Vite" nel Rinascimento.
SCARICARE
LEGGI ONLINE
Vite parallele. Coriolano e Alcibiade libro, Plutarco, BUR ...

Plutarco, dalle cui "Vite parallele" Shakespeare trae essenzialmente la trama della sua tragedia, associa Coriolano con Alcibiade, come esempio di due grandi condottieri e uomini politici venuti in contrasto con la loro patria e scesi contro di essa in guerra alla testa di eserciti nemici.

VITE PARALLELE. CORIOLANO E ALCIBIADE - libro che vuoi tu

Coriolano e Alcibiade furono due personaggi diversi in tutto, quasi antitetici, eppure uniti, nella visione di Plutarco, da una comune e indelebile onta: il tradimento della patria. Il freddo, orgoglioso e sprezzante Coriolano, esiliato nonostante le sue vittorie per contrasti con la plebe, si alleò infatti per vendetta con i Volsci e assediò la stessa Roma.

LIBRI CORRELATI